Attività produttive e SUAP

Attività produttive e SUAP

 

Lo Sportello Attività Produttive costituisce lo strumento mediante il quale viene assicurata l´unicità della struttura di riferimento e la semplificazione di tutte le procedure in materia di impianti produttivi di beni e di servizi, al fine della certezza e, ove possibile, della anticipazione dei termini di conclusione dei procedimenti amministrativi.
Lo Sportello Unico opera, inoltre, quale centro di impulso per lo sviluppo economico e occupazionale del proprio territorio.

Orari di Servizio al Pubblico:

Martedì e Giovedì ore 9,00-13,00

Martedì 15,00-17,00


telefono 0587 67 24 11 - fax 0587 67 24 50 

mail: suap@altavaldera.it

PEC: unionealtavaldera@postacert.toscana.it

 

FAUSTO CASATI (Referente)  

f.casati@altavaldera.it

 

ANDREA MORELLI (Responsabile)

a.morelli@altavaldera.it 

 

PRESENTAZIONE TELEMATICA DELLE PRATICHE

La trasmissione delle pratiche SUAP deve avvenire in modalità telematica tramite il portale SUAPWEB 

 

Di seguito alcune indicazioni circa la trasmissione on line delle pratiche:

-  L’accesso deve avvenire tramite Tessera Sanitaria, preventivamente attivata con la richiesta dell’apposito PIN, o altra Carta Nazionale di Servizi compatibile

-  Oltre alla compilazione dei campi previsti dal programma, allegare anche i relativi modelli presenti nella sezione Modulistica SUAP del presente sito

-   Tutta la documentazione da allegare deve essere firmata digitalmente dal titolare dell’attività o dal professionista delegato (in questo caso allegare anche il modello della “procura speciale” scaricabile all'interno dello stesso portale)

-   Il caricamento delle pratiche segue il sistema dei Codici della Banca Dati Regionale: al fine di facilitarne la ricerca, si allega tabella contenente le principali categorie più frequenti. In ogni caso, si consiglia di utilizzare il campo "Ricerca Testuale" posto sopra l'elenco delle attività.

Il sistema permette di:

- monitorare l'iter della pratica presentata cliccando qui

- allegare nuova documentazione cliccando qui  

 

 

NEWS:

Di seguito, potete trovare notizie ed aggiornamenti relativi alle materie SUAP


DATE DEI SALDI DI FINE STAGIONE PER L'ANNO 2018

- Con Delibera n. 1237 del 13.11.2017 la Regione Toscana ha individuato, per il 2018, le date dei Saldi di fine stagione invernale ed estiva:

   Vendite di fine stagione invernale: dal 05 Gennaio 2018 per sessanta giorni

   Vendite di fine stagione estiva: dal 07 Luglio 2018 per sessanta giorni


MACELLAZIONE PER IL CONSUMO PRIVATO DELLE CARNI E MACELLAZIONE DOMICILIARE DEI SUINI E DEGLI OVICAPRINI PER USO FAMILIARE

- In allegato il provvedimento del Responsabile del Dipartimento di Prevenzione - Area Funzionale Sicurezza Alimentare e Sanità Pubblica Veterinaria dell'Azienda USL Toscana Nordovest che dispone gli adempimenti necessari in caso di Macellazione domiciliare per il consumo privato delle carni di suini e di ovocaprini per il periodo 01 Novembre 2017 - 28 Febbraio 2018


 SOPPRESSIONE DELL'OBBLIGO DELLA DENUNCIA PER LA VENDITA DI ALCOLICI

- L'art.1, comma 178, della Legge 4 agosto 2017, n. 124 (pubblicata nella G.U. Serie generale n.189 del 14.8.2017) ha apportato modifiche all'art. 29, comma 2, del testo unico approvato con D.Lgs. n.504/95 in materia di esercizi di vendita di prodotti alcolici assoggettati ad accisa. A seguito a ciò non è più soggetta a denuncia di attivazione la vendita di prodotti alcolici effettuata direttamente nei confronti del consumatore finale, nelle varie forme previste dalle discipline di ciascun settore economico, svolta all’interno di esercizi pubblici, di intrattenimento pubblico, di esercizi ricettivi e rifugi alpini. Maggiori charimenti sulla circolare dell'Agenzia delle Dogane e di Monopoli (AAMS) del 9 ottobre 2017.

 

BANDO DI CONTRIBUTI PER DISOCCUPATI (OVER 30) DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI PISA

 

Si informa che è usicto il nuovo bando ULTRA NEET della CCIAA di Pisa, per disoccupati (over 30) che decidono di avviare una nuova impresa.

Il bando prevede un percorso strutturato:
- corso di formazione di 40 h
- percorso di assistenza ed accompagnamento per la redazione del Business Plan;
- un voucher fino a 5.000,00 euro per le spese di avvio 

La documentazione scaricabile dal seguente link:
http://www.fondazioneisi.org/news/41-voucher-per-la-creazione-d-impresa-da-parte-di-ultra-neet

 

Sono inoltre ancora disponibili risorse per i NEET (disoccupati senza formazione under 29).
Il bando di riferimenti è il SELFEMPLOYMENT - CRESCERE IMPRENDITORI 

Agevolazione:
L'agevolazione consiste in 60 ore di formazione gratuita, finalizzata alla stesura del piano di impresa e 20 ore di assistenza personalizzata.

Al completamento del percorso di accompagnamento alla creazione di impresa, è possibile accedere al "Fondo SELFIEmployment" - per avere un Finanziamento a tasso zero e senza garanzie fino a € 50.000 per l'apertura della propria attività.

 

PREMIO INNOVAZIONE 2017 DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI PISA: N. 2 PREMI IN DENARO DI € 15.000,00 CADAUNO

si comunica che è aperto il nuovo Avviso per Premio Innovazione 2017.

Si tratta di un importante riconoscimento che sarà assegnato a due piccole e medie imprese pisane (di cui una microimpresa) che si siano particolarmente distinte, nell’ultimo biennio, per aver apportato alla propria struttura e organizzazione aziendale un cambiamento determinante per l’acquisizione o il mantenimento di una posizione di rilievo sul mercato, grazie ad interventi caratterizzati da un forte contenuto innovativo di prodotto, di processo o di business.

Soggetti Beneficiari: Tutte le imprese iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Pisa ed aventi sede o unità locale nella provincia di Pisa. Le imprese devono essere attive ed in regola con la denuncia di inizio attività al REA della CCIAA di Pisa al 1 gennaio 2015 ed in regola con il pagamento del diritto annuale.

Premio: La Camera di Commercio concede n. 2 premi in denaro di € 15.000,00 cadauno che saranno assegnate a due imprese, dopo valutazione dei progetti da parte del Comitato Tecnico.

Scadenza: Domande presentabili, tramite PEC: fondazione.innovazionesviluppo@legalmail.it , entro il 30 ottobre 2017

Modulistica:  http://www.fondazioneisi.org/eventi/7-premio-innovazione

 

AGGIORNAMENTO MODULISTICA AUA E ISTRUZIONI OPERATIVE IN MATERIA DI ACUSTICA

- Con Decreto Dirigenziale n. 12418 del 30/08/2017 la Regione Toscana ha aggiornato il modello unico regionale per l'istanza di Autorizzazione Unica Ambientale (le modifiche riguardano principalmente il Paragrafo 6 Dichiarazioni e la Scheda A). Inoltre, sono stati redatti Indirizzi operativi in materia di Acustica.


OBBLIGO DI COMUNICAZIONE DEI MATERIALI E OGGETTI DESTINATI A VENIRE A CONTATTO CON GLI ALIMENTI (MOCA)

- Il D.Lgs. 10 febbraio 2017 n. 29, all'articolo 6, ha previsto per gli operatori economici del settore dei materiali ed oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti, l'obbligo di comunicare all'Autorità Sanitaria territorialmente competente gli stabilimenti che eseguono una o più delle seguenti attività: produzione (anche conto terzi), trasformazione, assemblaggio, deposito all'ingrosso, distribuzione all'ingrosso, stampatori, altro. Sono esclusi da tale obbligo solamente gli operatori che svolgono attività di distribuzione al consumatore finale.

La comunicazione di cui sopra deve essere inoltrata, entro il 31 Luglio, telematicamente tramite il SUAP compilando nel portale STAR/SUAPWEB l'endoprocedimento ASL 86. Il mancato adempimento comporta un sanzione di importo da Euro 1.500 a 9.000.

Maggiori charimenti sulla nota informativa predisposta dalla USL con allegata la relativa normativa

 

NUOVA CLASSIFICAZIONE DELLE AZIENDE AGRITURISTICHE

- Il D.P.G.R. 29 Marzo 2017 n. 14/R ha modificato il Regolamento n-. 46/R/2004 di attuazione della L.R. 23 giugno 2003 n. 30 "Disciplina delle attività agrituristiche e delle fattorie didattiche in Toscana": tali modifiche prevedono, tra l'altro, un NUOVO SISTEMA DI CLASSIFICAZIONE  delle aziende agrituristiche (da 1 a 5 Girasoli) ed un OBBLIGO DI ADEGUAMENTO a tale sistema entro il 31/12/2017. Maggiori charimenti sulla nota informativa predisposta dalla Regione Toscana


NUOVA LEGGE REGIONALE SUL TURISMO

- Il 12 Gennaio è entrata in vigore la Legge Regionale n. 86 del 20.12.2016 ad oggetto "Testo Unico del Sistema Turistico Regionale" che ha sostituito la precedente legge in materia di Turismo, ovvero la L.R. 42/2000, introducendo anche alcune novità. La piena operatività della legge si avrà con l'emanazione, entro 180 giorni dall'entrata in vigore, del relativo Regolamento di Attuazione.

    

DEFINIZIONE DEI REGIMI AMMINISTRATIVI IN MATERIA DI SUAP

- Il D.Lgs. n. 222 del 25 Novembre 2016 individua i procedimenti in materia di SUAP, oltre a quelli in materia edilizia, oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e definisce, in una apposita Tabella A, i regimi amministrativi applicabili alle varie attività e procedimenti.

 

DATE DEI SALDI DI FINE STAGIONE

- Con Delibera n. 1119 del 15.11.2016 la Regione Toscana ha individuato, per il 2017, le date dei Saldi di fine stagione invernale ed estiva:

   Vendite di fine stagione invernale: dal 05 Gennaio 2017 per sessanta giorni

   Vendite di fine stagione estiva: dal 01 Luglio 2017 per sessanta giorni

 

MACELLAZIONE DOMICILIARE DEI SUINI

- In data 03 Ottobre 2016 L'Azienda USL Toscana Nord Ovest ha emanato le Disposizioni in merito alla Macellazione Domiciliare dei Suini e Ovi-caprini per uso familiare per il periodo 01 Dicembre 2016 - 28 Febbraio 2017

Tags: -